Tvp2 in vitro

La fecondazione in vitro conta sulla connessione dell'ovulo e dello sperma al di fuori del corpo della donna. In vitro, possono ottenere coppie sposate o che cadono in club informali.Indicazioni per in vitro sono:1. parametri spermatozoi ridotti (indipendentemente dalla base,2. incapacità di indurre l'ovulazione,3. ostruzione delle tube di Falloppio,4. endometriosi,5. fallimento con l'uso di vari metodi di riproduzione assistita,6. incapacità di determinare le cause di infertilità.La clinica in vitro in Polonia è la clinica per l'infertilità più efficace in Polonia.Il corso del trattamento diviso esiste su più stringhe.Il primo appuntamento è indispensabile per entrambi i partner, dovrebbe essere fatta una documentazione medica completa sul trattamento dell'infertilità. A tale visita, vengono eseguiti un sondaggio medico e un esame di una donna. L'uomo riceve un rinvio per una ricerca dettagliata.In altre visite, il medico sceglie la tecnica di fecondazione in vitro sulla base dei risultati della ricerca. Se vuole l'oggetto attuale, farà ulteriori domande dettagliate.Nella parte seguente, la persona deve sottoporsi a stimolazione ormonale. La fine di questo è aumentare il numero di ovociti maturi. Il medico ordina l'ecografia e gli esami, sulla base di questi risultati determina la data di raccolta degli ovociti per la fecondazione in vitro.Al momento giusto, il paziente comunica alla clinica per il trattamento. Lo tiene sotto anestesia per quasi 15 minuti. E il partner comunica anche alla clinica nel senso di mettere lo sperma nell'appartamento più preparato della clinica.In laboratorio, sei di tutte le uova raccolte vengono tenute con lo sperma. Nell'ultimo modo, si formano gli embrioni.Gli ovociti fecondati sono somministrati in un incubatore in cui hanno buone condizioni per guidare.Uno o due embrioni vengono prelevati per la fecondazione e iniziano ad entrare nella cavità uterina in modo che possano annidarsi lì.Dopo la fecondazione, il paziente deve fare uno stile di vita calmo. Si raccomanda una maggiore ritenzione sessuale fino a quando non vengono eseguiti i test di gravidanza. Dopo 12 giorni, il paziente riferisce alla clinica alla fine dei test per determinare il livello di HCG che conferma la gravidanza.